Acquistare Backlink Italiani

Se stai cercando dove acquistare backlink italiani, sei atterrato sul posto giusto!

Dal 2012 mi occupo di Posizionamento SEO ed in particolare di link building. A disposizione ho delle liste con oltre 100 siti web utili per le tue campagne di link building.

Quindi se sei intenzionato ad acquistare backlink da siti italiani per aumentare l’autorevolezza del tuo sito web o di quello di un tuo cliente, compila il modulo qui sotto per ricevere la lista completa.

Troverai sia link di altissima qualità e quindi costosi, di alta qualità con costo medio, di media qualità e quindi più economici. Insomma backlink per tutte le tasche!

COMPILA IL MODULO PER RICEVERE LA LISTA CON I SITI:

RICEVI UNO SCONTO IMMEDIATO DEL 50%

    Tematiche dei siti presenti nella lista:

    Testate giornalistiche con DA fino a 90+

    Possibilità di acquistare backlink su testate giornalistiche veramente TOP. Tuttavia ci sono testate per tutte le tasche con ottimo rapporto tra DA e prezzo.

    Siti generalisti

    Siti a tema donna, salute e benessere

    Siti a tema tecnologia

    Siti a tema finanza, economica

    Siti sul trading

    Siti gambling, casino, scommesse

    Siti a tema cucina, food e beverage

    Siti sul turismo

    Siti sul fai da te

    Siti di marketing

    Siti a tema motori

    Siti su casa e arredamento

    + Altre tematiche

    Se qui sopra o nella lista che riceverai non trovi il tema che cerchi, ti basterà solo chiedere, perchè ci sono molte altre tematiche disponibili su richiesta; altrimenti la lista che ti invierò sarebbe infinita!!!

    Vediamo invece ora di rispondere a qualche domanda frequente sull’argomento backlink!

    Conviene Comprare Backlink?

    Senza troppi giri di parole, se vuoi migliorare il posizionamento del tuo sito web, acquistare backlink è oggi ancora una delle migliori strategie SEO. Ovviamente l’attività di link building deve essere fatta come si deve, onde evitare di fare danni!

    Non tutti i backlink infatti sono uguali!

    Ci sono link di qualità e link di valore basso. A volte è meglio spendere un pò di più che un pò di meno!

    Per una valida attività di link building è bene avere un profilo link vario sia nella tipologia di siti, sia nell’autorevolezza dei siti. Va bene quindi acquistare backlink a tema con il tuo sito, ma devi anche valutare di comprare backlink da testate autorevoli, e altri siti generalisti. Stessa cosa vale per l’autorità dei siti che ti linkano; è sempre bene variare e quindi ottenere link sia da siti con DA alta, media e più bassa.

    Perchè i backlink sono importanti e cosa pensa Google?

    Il ragionamento che fa Google, è che se il tuo sito viene linkato da siti autorevoli o comunque da siti di qualità, significa che il tuo sito è ben fatto, è utile agli utenti, ha dei contenuti validi, è un sito autorevole e merita quindi di essere posizionato bene nella serp.

    Vantaggi di acquistare backlink italiani di qualità

    1. Migliorare il posizionamento su Google per determinate parole chiave.
    2. Migliorare la reputazione del tuo brand e in generale del sito (non solo le pagine che andrai a linkare)
    3. Ottenere in tempi più brevi un buon posizionamento
    4. Eviti le penalizzazioni che potresti incontrare se acquisti link un tanto al Kg da siti stranieri, directory e roba indiana!!!

    L’acquisto di Backlinks può essere rischioso per un sito web?

    Se l’attività di link building non viene svolta con criterio e rispettando le giuste regole, può diventare rischiosa ed il tuo sito invece di posizionarsi meglio, potrebbe addirittura venire penalizzato.

    E’ da evitare quindi di comprare backlinks su directory, o comprare link da portali dove con pochi euro ti forniscono numerosi link!

    L’attività deve essere svolta nella maniera più naturale possibile, acquistando backlink su siti seri, di qualità. E’ inoltre importante differenziare i link, ovvero è bene farsi linkare da siti autorevoli, ma per rendere tutto più naturale agli occhi di Google, è bene anche ricevere link da siti meno autorevoli.

    Anche differenziare la tipologia di siti è importante. Quindi andremmo a comprare backlink sia su siti a tema con il sito da linkare, sia su siti generalisti e testate giornalistiche.

    Altro fattore importante quando stai per acquistare backlinks, è quali anchor text utilizzare. Mai esagerare con anchor con keyword secche o non naturali. Sicuramente è meno rischioso usare come anchor l’url del sito o il brand del sito.

    Una percentuale corretta potrebbe essere la seguente:

    • Brand / Branded: 60%
    • URL: 15%
    • Frase: 10%
    • Navigazionale: 10%
    • Parola chiave esatta: 5%

    Tipologia di backlink

    I backlink di dividono in due categorie:

    • backlink nofollow
    • backlink dofollow

    Backlink nofollow

    I link che contengono l’attributo nofollow non trasmettono l’autorevolezza da un sito all’altro. Questo tipo di link oltre nei siti web possiamo trovarli nei social network, o rimanendo nell’ambito dei siti web, quelli presenti nei commenti per esempio di un blog .

    Backlink dofollow

    A differenza dei link nofollow, i link dofollow trasmettono l’autorevolezza da un sito all’altro, facendo così capire a Google che in sito che andiamo a linkare è autorevole. I backlink dofollow sono proprio quello di cui ha bisogno un sito web per posizionarsi al meglio su Google. Ecco perchè credo anche tu sei finito in questa pagina per acquistare backlink di qualità e da siti italiani!

    Quanti backlink devo comprare per posizionare il mio sito in prima pagina di Google?

    Il sottoscritto non vende backlink un tanto al Kg! Quindi non c’è una quantità, un numero esatto di backlink da acquistare.

    Sicuramente una delle cose fondamentali, in primis è quella di acquistare backlink di qualità più che puntare sulla quantità. Tenere poi monitorato l’andamento nei mesi dei miglioramenti ottenuti.

    Per quanto tempo, per quanti mesi devo acquistare backlinks?!

    Il consiglio è quello di iniziare con una campagna link building di almeno 3 mesi, anche se 6 mesi sarebbe una durata ideale per vedere maggiori risultati, magari acquistando pochi link al mese ma buoni!

    Tuttavia non tutti i link devono essere con DA top, anzi è bene variare la tipologia di siti e di DA in modo da rendere il tutto più naturale agli occhi di Google.